Questo sito utilizza cookies per migliorare la sua fruizione. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti il loro uso.

Sicurezza


La salute e la sicurezza sono diritti fondamentali e inalienabili di ogni persona sanciti dalla Costituzione.

Le Direttive Europee, recepite nella legislazione italiana dal Decreto Legislativo n° 81/2008, prevedono espressamente che anche la scuola rientri tra le attività soggette alle norme di salute e sicurezza per l’attuazione e il miglioramento continuo della prevenzione.

Il Decreto Legislativo nr. 81 del 9 aprile 2008 prescrive le misure finalizzate alla tutela della salute e alla sicurezza dei “lavoratori” e degli “utenti” negli ambienti di lavoro privati e pubblici.

Il D. Lgs. 81/08 è composto da una serie di articoli in cui vengono specificati gli obblighi, le priorità, gli impegni, i diritti di ogni persona coinvolta nelle diverse attività lavorative e di servizio.

Gli obiettivi del decreto riguardano la sistematica ricerca dei rischi lavorativi e non (indicati nella “Relazione sulla valutazione dei rischi”) e la loro eliminazione o contenimento prima che producano effetti indesiderati.

Una tale impostazione presuppone il coinvolgimento attivo di vari “soggetti” per ognuno dei quali sono previsti obblighi e sanzioni. A tutti i soggetti coinvolti viene garantita un'adeguata “formazione” e “informazione”.


 l Documenti originali firmati sono depositati presso gli uffici di segreteria

(DVR) Documenti Vautazione Rischi (Allegati)
 
* DVR Gissi scuola primaria secondaria di primo grado
* DVR Casalanguida scuola infanzia e primaria
* DVR Casalbordino ITC
* DVR Furci scuola infanzia primaria secondaria
* DVR Guilmi scuola infanzia primaria
* DVR Liscia scuola infanzia primaria
* DVR San Buono scuola infanzia
* DVR San Buono scuola primaria secondaria primo grado
 

Piani di Evacuazione (elenco completo):

 

Normativa di riferimento: D.Lgs.81/2008